Archivi tag: letteratura

STATI GENERALI DELL’EDITORIA

Tanto per dire, ogni tanto, della realtà Gli <<stati generali dell’editoria>> attualmente in corso, creazione manipolata,voluta promossa realizzata e con un finale già scritto dai 5s, decretano la vittoria dell’estrema destra come principale forza organizzata della cultura italiana. In realtà … Continua a leggere

Pubblicato in parola, percezione, prosa, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

PERCEZIONI?

Questa la devo proprio dire: Oggi mi scrive youtube per dire che hanno deciso di rimuove un mio video di hatha yoga perchè viola le norme della Comunity. IN BREVE CONTERREBBE NUDITÀ O CONTENUTI DI CARATTERE SESSUALE. E’ VERO IO … Continua a leggere

Pubblicato in CHI-SE-NE-FREGA, comunicazione, corpo, hatha-yoga, poesia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Era luglio

In superficie la tempesta scandisce le ore. Dopo che la nebbia si è dissolta la luce scorre tra gli alberi senza accecarmi. Aspetta la sera quando il contatto ritorna! La folla mi estranea, cerca degli amici, trova il ghiaccio, morbido … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, letteratura, parola, percezione, poesia, prosa | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

LEGATOUNITO

Nell’interno, entrata, sicuro, arrivo senzauninizio, poi è vero, l’interno esiste di immagini, suoni, di nulla se non presenze premute lievi, nellaria il soffio, il soffio risuona, suona, suono continuo legatounito. Appare tra le braccia, stretto nelle cosce, prezioso gesto di … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, letteratura, parola, percezione | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

18aprile

La mia mente non trova niente in cui immedesimarsi . La mente trova i rami nel collo del cielo. Luce piumata addosso. La veste incanata preme nei fianchi. il cuore, il cielo, il profumo delle parole-sorgenti. Quando la percezione profonda … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, hatha-yoga, parola, percezione | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Piante

Una pianta diventa un paesaggio, un corpo diventa una cascata liquida, tutto torna alle terre, la luce crea e quindi il contatto appare come una galassia. L’oscurità è la luminosità delle presenze e anche l’oscurità è contatto. Il contatto delle … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, hatha-yoga, letteratura, parola, percezione, poesia | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Una coccinella da sole

Nel tronco, nella mano scorre, la vita di linfa, luce, dare. Il sole disadorno riflette nella baia. Una sola voce riga il silenzio con graffi e pace insensata. Le radici esplodono. La corsa senz’aria, dentro la roccia, nel fondo dell’oceano, … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, hatha-yoga, letteratura, parola, percezione, poesia, Uncategorized, video, yoga | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Percezioni, nei dettagli

Quel che si genera non è nè nuovo nè una vecchia ripetizione, quel che si estingue non si estingue. Così il mio futuro e il mio presente si sono svuotati del passato anche se sembrano un irrealistico ristagno, o addirittura … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, hatha-yoga, letteratura, parola, percezione, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Continuità, percezione ordinaria e profonda

Non riconoscere come proprio l’io è sicuramente l’aspetto inizialmente più inquietante e di difficile gestione nella manifestazione della percezione profonda. Il non riconoscimento dell’ io è un agire naturale che ognuno ottiene in modo diverso da un altro. La diversità … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, cosmo, letteratura, parola, percezione, poesia, prosa | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Contatto

VASTE, INUDIBILI PAROLE. SOLITARIE AMPIEZZE DEI VOLI. LUCI RACCOLTE NEI CIELI. GESTI SOVRAPPOSTI ALLA VITA. NESSUN VOLERE. NIENTE DA TRATTENERE. IL RUMORE DEL VOLERE ASSORDA LA MATTINA. Il vento inodore cancella le vie affollate. Quando rallento il flusso di impulsi-percezioni … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, percezione, prosa, yoga | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento