Archivi categoria: prosa

Esercizi di percezioni

Il corpo non si ricicla, la mente è nel corpo ed è corpo, lo spirito-anima non lascia nessun corpo e non va da nessuna parte, l’energia semplicemente non esiste. Quel che esiste è il corpo-spirito-energia che presenta diverse manifestazioni a … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, prosa, yoga | Contrassegnato , | Lascia un commento

Luoghi

Nella vita seguente il successo della prova nell’acqua, nel cielo aperto braccia colorate mi nutrono tra le pelli. Senza alcuna traccia di silenzio mi nutre nell’impeto ma non mi vuole e nutre chi trova. Il cielo d’acqua oltre le parole, … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, percezione, prosa, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

STATI GENERALI DELL’EDITORIA

Tanto per dire, ogni tanto, della realtà Gli <<stati generali dell’editoria>> attualmente in corso, creazione manipolata,voluta promossa realizzata e con un finale già scritto dai 5s, decretano la vittoria dell’estrema destra come principale forza organizzata della cultura italiana. In realtà … Continua a leggere

Pubblicato in parola, percezione, prosa, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il martedì della domenica

Il fiume, consapevole delle proprie ramificazioni, risplende di luce. Una neve fredda lo attraversa, i messaggeri sono innevati, cuccioli lanosi increspati di giada. Da queste parti ho sempre smarrito il senso dell’origine. Mi restano i perchè. La saggezza della mia … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, parola, percezione, prosa, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

E poi

Il corpo aspira il respiro umido del mattino, il contatto nasce nel ventre-collina, mano nel cielo affonda i canali del mattino. Il suono del risveglio, serpe della mia pelle. È sorprendente la luce a poca distanza del mio corpo mi … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, parola, percezione, prosa, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Rete

Pubblicato in comunicazione, corpo, parola, prosa, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Nomadi

Pubblicato in comunicazione, corpo, prosa, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

Scelta

In ogni momento si cela una scelta, è il mio corpo ad elaborare la sua natura, il mio corpo non mi preferisce, guarda altrove, io seguo e inseguo, non capisco. Il mio corpo sceglie ciò che è mio solo per … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, letteratura, parola, percezione, poesia, prosa | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Era luglio

In superficie la tempesta scandisce le ore. Dopo che la nebbia si è dissolta la luce scorre tra gli alberi senza accecarmi. Aspetta la sera quando il contatto ritorna! La folla mi estranea, cerca degli amici, trova il ghiaccio, morbido … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, letteratura, parola, percezione, poesia, prosa | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

12

Alberi di alberi, foreste, fiori, lagune, fiordi grondanti abeti e immersi in acque di una trasparenza impossibile, altopiani gelati, spiagge incantate, fiori, moltissimi fiori, turbini multicolori che sprigionano intensissime radiazioni. Arbusti rampicanti ricoperti di fioriture palpitanti, molte strade sperdute in … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, guache, hatha-yoga, letteratura, parola, percezione, prosa | Contrassegnato , , | Lascia un commento