Archivi del mese: marzo 2015

Sapori

Il sole varca la zona degli alberi. Notte su notte le mani cadono dal tronco nel fogliame. La terra risuona del tempo interrotto. Le foglie distaccano l’aria , il mio petto scorre nelle pozze di linfa. Il canale tracciato dall’uragano … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, hatha-yoga, letteratura, parola, percezione, poesia, prosa, Uncategorized, yoga | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Cielo

Oggi ancora hatha yoga

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, hatha-yoga, parola, percezione | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

hatha yoga video

Oggi un mui video di hatha yoga, tanto per cambiare.

Pubblicato in comunicazione, corpo, hatha-yoga | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Dopo il temporale

Il sole varca la zona degli alberi. Notte su notte le mani cadono dal tronco nel fogliame. La terra risuona del tempo interrotto. Le foglie distaccano l’aria , il mio petto scorre nelle pozze di linfa. Il canale tracciato dall’uragano … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, cosmo, poesia, prosa | Contrassegnato , , | Lascia un commento

4- Tra percezione ed hatha yoga

Le separazioni appaiono per via della percezione ordinaria. All’intensificarsi, concentrarsi della percezione, le separazioni scompaiono, lentamente, almeno per me. Mentre le separazioni in me e fuori di me scompaiono, lentamente ogni manifestazione diventa viva e percipiente di per se’ stessa, … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, hatha-yoga, letteratura, parola, percezione, prosa, yoga | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

3- Tra percezione ed hatha yoga

La concentrazione può esprimere una fisiologia talmente intensa da unificare nella percezione l’interno e l’esterno in qualcos’altro dall’interno e dall’esterno stessi. In quella percezione finalmente non esiste la diversità esclusiva anche se le diversità appaiono esattamente là dove erano prima, … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, hatha-yoga, letteratura, parola, percezione | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

2- Tra percezione ed hatha yoga

L’esterno conduce all’interno e non viceversa. Quando avviene l’incontrario allora mi trovo del tutto all’esterno, composto da differenze esclusive. L’esterno è pieno di dettagli e manifestazioni comunicanti con l’interno, un comunicare che è dissolversi, riassorbirsi, semplicemente rivelare, mostrare le varie … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

1 Tra percezione e hatha yoga

Lo scritto seguente e i prossimi se indicato, sono scritti decisamente tecnici e specializzati circa le mie peripezie condotte tra la percezione e lo hatha yoga. Le opinioni sono del tutto personali, mutevoli e riproducibili. Il corpo è più di … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione, corpo, cosmo, hatha-yoga, letteratura, parola, poesia, prosa | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento