Concentrazione

La reale funzione delle immagini, suoni, preghiere, e fonti di rappresentazioni
creative varie, è quella di concentrare il corpo ordinario in modo che esso
possa mettersi in moto, attivarsi in piena autonomia dagli automatismi
della percezione ordinaria.
Le rappresentazioni creative non indicano la realtà, creano alcune
condizioni propizie alla concentrazione e alla sofisticata forma di
pressione che la concentrazione è.
La concentrazione è, più in generale, un attivarsi naturale che prima o poi
avviene in modo indipendente da qualsiasi utilizzo di rappresentazioni
creative.

Informazioni su Percezione

Italiano,55enne,appassionato di comunicazione.
Questa voce è stata pubblicata in comunicazione, corpo, cosmo, hatha-yoga, letteratura, parola, percezione, poesia, prosa e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...